Avvistamenti di cetacei e snorkling in Tenerife – Biosean

IL MARE È LA NOSTRA PASSIONE

L’ecosistema è la nostra dedizione

Siamo un’organizzazione composta da biologi e ricercatori marini. Ti insegniamo professionalmente i misteri del mare realizzando avvistamenti di cetacei e ricerche sulle specie marine più affascinanti

Un ecosistema di pura ricchezza

Tenerife ha ospitato circa un quarto della biodiversità dei cetacei del pianeta, nonché una grande varietà di pesci, uccelli e tartarughe marine, invertebrati, tra gli altri

avvistamenti di cetacei

Cetacei

Esistono circa trenta specie di delfini e balene che sono state osservate nelle acque delle Canarie, che rappresenta più di un terzo della biodiversità dei cetacei del pianeta. Due di loro sono residenti nel sud di Tenerife. È il caso del Calderón Tropical (Gobicephala macrorhynchus) e del Bottlenose Dolphin (Tursiops truncatus). È anche comune trovare Rorcuales, capodogli, delfini macchiati, elenchi e comuni

avvistamenti di pesci

Pesci

C’è una grande diversità di specie nelle Isole Canarie. Questi vertebrati hanno colonizzato quasi ogni ambiente marino. Li troviamo sulle coste e associati a fondi (fulas, trombe, pesci verdi, abati, salemas, vecchi), in mare aperto (tonno, bonito, squalo martello, squalo blu) e in grandi profondità (squalo, pesce spada, candil ). La maggior parte sono pesci ossei, ma ce ne sono anche cartilaginei (squali e razze)

avvistamenti di aves

Uccelli marini

Tenerife è l’habitat di molte specie di uccelli marini. Le Canarie Cenerentola Pardela (Calonectris borealis) la più emblematica. Possiamo anche trovare petrolio, panni e altre acque di taglio in diversi periodi dell’anno. Va notato la presenza dell’Aquila della pesca, la cui popolazione è stata decimata da cause antropogeniche

avvistamenti di tartarughe

Tartarughe marine

Cinque specie segnalate per Tenerife. È normale incontrare la tartaruga Boba (Caretta caretta) e vicino alla costa con la tartaruga verde (Chelonia mydas). Meno frequentemente, si osservano le tartarughe Hawksbill (Eretmochelys imbricata) e Laud (Dermochelys coriacea). Nel 2018 è stato segnalato un individuo della tartaruga verde oliva

Prenota la tua esperienza indimenticabile


Scopri i misteri dell’oceano e partecipa alle nostre attività incentrate sulla ricerca, l’ecologia e la biologia marina

Avvistamenti di cetacei

Avvistamenti di cetacei

Parti per un’avventura straordinaria. Siamo una flotta di biologia marina specializzata nell’osservazione e nello studio dei cetacei nelle Isole Canarie. Conduciamo visite guidate da professionisti esperti, alla ricerca di questi incredibili animali per realizzare una masterclass emozionante da grandi biologi

Prenota

Snorkling

Snorkling

Scopri il mondo sottomarino. Siamo istruttori di immersioni con oltre 25 anni di esperienza nel mondo delle immersioni subacquee. Offriamo immersioni con subacquei certificati, battesimi, corsi e percorsi di snorkling, alla ricerca dei misteri dell’oceano per eseguire, per mano del nostro team di biologi e maestri istruttori, un emozionante censimento visivo con identificazione delle specie

Prenota

Proteggiamo la nostra passione

In ogni tour proviamo a pulire l’oceano da materie plastiche e altri rifiuti solidi. Proteggiamo l’oceano che amiamo profondamente e desideriamo contribuire alla sua conservazione

Gli studi scientifici parlano chiaro

Studi scientifici rivelano che circa l’80% degli sgombri (Scomber scombrus) pescati nelle acque delle Canarie ha microplastiche nei loro sistemi digestivi. Questi piccoli pesci si trovano nei primi livelli della catena alimentare e la bio plastica ingerita si accumula nel resto della catena. Anche gli uccelli marini sono colpiti dalla plastica. Si stima che fino al 90% delle falde acquifere che nidificano nelle Isole Canarie abbiano materie plastiche nello stomaco. Abbiamo trovato tartarughe marine impigliate in materie plastiche e cetacei bloccati sulla costa con materie plastiche nello stomaco. Non possiamo passare inosservati. I rifiuti che raccogliamo rappresentano trappole mortali per la nostra fauna locale